Puericultrice

la Puericultrice aiuta la madre, consigliandola prima del parto e affiancandola dal momento in cui lascia l’ospedale fino a quando non sarà abituato a seguire una giusta routine di sonno/veglia con pasti regolari.
Dorme insieme al neonato e si sveglia sempre per pulirlo e nutrirlo di notte e/o portarlo alla madre perché venga allattato al seno e poi riaddormentarlo, si occupa della sterilizzazione dei biberon, della pulizia dei vestitini e della culla, della sicurezza dell’ambiente circostante.
Una Puericultrice è disponibile 24 ore su 24, per 5 o 6 giorni a settimana.

Il compenso varia in base all’esperienza e alle ore di lavoro richieste.

Miranda T.

60 anni
Frosinone
Dettaglio

Anna J. S.

50 anni
Roma
Dettaglio

Concetta S.

47 anni
Roma
Dettaglio

Joanna L.

55 anni
Roma
Dettaglio

Lys

54 anni
Milano
Dettaglio